Giovanni Legnini (Pd) è il nuovo sottosegretario all'Economia

TERAMO – L’onorevole abruzzese de Pd Giovani Legnini è stato oggi nominato sottosegretrio all’Economia insieme a Enrico Zanetti (Scelta Civica) e al riconfermato Pier Paolo Baretta. I nuovi viceministri all’Economia sono invece Enrico Morando (Pd) e Luigi Casero (Ncd). "Sono molto soddisfatto- ha detto Legnini – continuiamo a lavorare". E’ stato questo il primo commento del neo sottosegretario abruzzese all’Economia dopo l’ufficializzazione della sua nomina in conferenza stampa da parte di Graziano Del Rio. "Sono onorato di far parte della squadra del ministro dell’Economia e delle Finanze, Pier Carlo Padoan. Affronterò l’incarico che mi è stato affidato con determinazione e passione per concorrere ad attuare l’ambizioso programma economico del governo Renzi". Quanto alla possibilità di una delega specifica alla ricostruzione post-sisma, ventilata negli ambienti politici, "per ora non posso parlare di deleghe perché sarà il ministro ad attribuirle", ha spiegato il deputato del Pd."Con questa nomina ‘Abruzzo oggi è più forte". Lo afferma il capogruppo del Pd in Regione Camillo D’Alessandro. "Ora si potrà stabilire – riprende D’Alessandro – un asse virtuoso tra il futuro governo regionale e quello nazionale: D’Alfonso in Abruzzo e Legnini a Roma cambieranno la storia della nostra Regione".

Leave a Comment