Maschere, spray e giochi contraffatti, maxi-sequestro nei negozi cinesi

TERAMO – Circa 60mila articoli tra maschere di carnevale, cosmetici, bombolette spray nonché materiale elettrico, (lampade a basso consumo) e giocattoli , tutti privi del marchio CE o recanti il marchio “CE” contraffatto sono stati sequestrari dal Nucleo di Polizia tributaria della Guardia di Finanza di Teramo e dalla Compagnia di Giulianova. Il materiale sequestrato, in gran parte dei casi, era anche privo delle istruzioni d’uso in lingua italiana e degli altri requisiti di sicurezza e conformità necessari alla commercializzazione. L’operazione, informa una nota, ha coinvolto esercizi commerciali al dettaglio gestiti da cittadini di nazionalità cinese e rientra nell’ambito dei controlli intensificati durante il periodo di carnevale per la sicurezza e la salute dei consumatori.

Leave a Comment