Invaghito di una giovane, la molesta al telefono: denunciato

SANT’EGIDIO – Si era invaghito di una donna di 24 anni, conosciuta in un locale e avrebbe voluto approfondire quella conoscenza, ma lo ha fatto con il sistema peggiore: assillandola. Per settimane, a tutte le ore, C.T., 49enne di Sant’Egidio, ha preso a inviarle messaggi con richieste di incontri di continuo o facendo telefonate pesanti. Al punto da costringere la donna a rivolgersi ai carabinieri i quali sono intervenuti con una indagine, fino alla denuncia dell’uomo per molestie telefoniche. Secondo quanto si è appreso, il santegidiese non sarebbe nuovo a simili situazioni già in passato avrebbe ricevuto un decreto penale di condanna per una vicenda del genere.

Leave a Comment