Tenta un furto in casa ma il proprietario lo blocca, arrestato

TERAMO – Tenta il furto in un’abitazione ma il proprietario lo scopre e ne nasce una colluttazione, interrotta da un poliziotto libero dal servizio. E’ accaduto ieri pomeriggio, a Pescara. Il ladro, alla fine, e’ stato arrestato dalla squadra volante e della polizia postale. E’ un 29enne della provincia di Teramo, R.D.Z., accusato di tentato furto in abitazione. Questi i fatti. Un poliziotto del compartimento di polizia postale, libero dal servizio, ha notato due persone che si picchiavano, circondate da altre persone, in via Tortora. Ha separato i due scoprendo che il 29enne aveva, poco prima, tentato un furto nell’abitazione di proprietà dell’altro uomo. Il ladro e’ stato scoperto dalla vittima ed e’ fuggito, immediatamente inseguito dal proprietario della casa e dai suoi familiari, che sono riusciti a bloccarlo. L’arrestato e’ stato anche indagato in stato di libertà perche’ contravventore al foglio di via obbligatorio emesso nei suoi confronti dal questore di Pescara.

Leave a Comment