Sel chiede tutela per le attività organizzate che fanno cultura

TERAMO – Anche Sel intrerviene a sostegno morale di Officine Indipendenti. E come accaduto per il Pd, anche Sinistra ecologia e libertà, attraverso il suo coordinatore comunale, Giovanni Ungaro, chiede a Brucchi e alla sua giunta «con forza e determinazione di esperire ogni azione possibile per poter garantire a Officine Indipendenti di svolgere le attività culturali e aggregative che da sempre arricchiscono il patrimonio culturale cittadino. Il Comune di Teramo ha il dovere materiale e morale di preservare ogni attività organizzata che promuove la crescita culturale e associativa della cittadinanza, quindi l’Amministrazione deve verificare se vi sono locali adeguati per le attività di Officine Indipendenti per permettere la continuazione di tutte le manifestazioni e delle attività previste». 

Leave a Comment