Giulianova, Antelli: «Mi candido, ma rinuncio al simbolo»

TERAMO – Alla vigilia di un nuovo coordinamento politico di Forza Italia sembra essere in dirittura d’arrivo il nodo politico di Giulianova che ruota intorno alla candidatura di Gianluca Antelli. Voci di corridoio ieri sera, dopo un incontro con il consigliere Andrea Rota che fa capo alla componente a sostegno dell’altro candidato di centrodestra Fabrizio Retko, parlavano di un passo indietro dello stesso Antelli che si sarebbe dichiarato disponibile a rinunciare alla corsa a sindaco per poi sostenere e ottenere un incarico in fase di apparentamento. Voci smentite in parte dallo stesso Antelli che chiamato a confermare la sua posizione ha chiarito: «Noi non abbiamo pretese e vogliamo venire incontro alle perplessità in seno al coordinamento provinciale – ha detto Antelli – questo non significa che rinuncio alla corsa a sindaco, ma che d’intesa con il consigliere Rota, la mia componente e quella del consigliere Poliandri rinuncia al simbolo di Forza italia"

Leave a Comment