Accoglienza e turismo finanziati anche per disoccupati

TERAMO – Ammonta a un milione e 500 mila euro la dotazione del progetto multiasse "Turismo e Accoglienza",
finanziato dalla Regione Abruzzo – assessorato al Lavoro e alla Formazione – con risorse del Fondo sociale europeo P.O. 2012/2013. Quattro i progetti integrati finanziati (dell’importo di 375mila euro ciascuno) per interventi finalizzati a migliorare la formazione professionale all’accoglienza turistica e incentivare cosi’ l’occupazione e la creazione d’impresa nel comparto. L’avviso pubblico per la presentazione dei progetti e’ stato pubblicato oggi sul sito della Regione (Sezione Formazione e Lavoro) www.regione.abruzzo.it/fil "E’ un bando che punta molto sulla formazione di qualita’ e sull’innovazione per raggiungere un doppio risultato – commenta l’assessore al Lavoro e alla Formazione Paolo Gatti – da un lato, creare nuove opportunita’ di lavoro e imprenditoriali in un settore strategico come quello del turismo. Dall’altro – continua Gatti – elevare gli standard e quindi la qualita’ dell’accoglienza in una regione che ha cosi’ tanto da offrire in termini turistici e che deve continuare a investire sul versante della promozione, soprattutto su quello del marketing on line e digitale, per rispondere alle esigenze di un settore in rapida evoluzione e sempre piu’ competitivo". Ciascun progetto integrato include piu’ percorsi formativi articolati sia in attivita’ di formazione professionalizzante per disoccupati e inoccupati, sia in azioni d’aggiornamento per imprenditori e chi gia’ lavora nel settore.

Leave a Comment