Parcheggio ospedale, si torna ai vecchi abbonamenti

TERAMO – Da lunedì al parcheggio dell’ospedale Mazzini sarà possibile acquistare di nuovo le tessere mensili e trimestrali. Lo ha annunciato il sindaco Brucchi che ha incontrato il direttore generale della Asl di Teramo e il presidente della Parking, la società che gestisce la struttura multipiano, Gianni Tanzi, trovando un punto d’incontro tra le parti in attesa della definizione della nuova convenzione. «Il sindaco non c’entra niente – ha detto Brucci questa mattina – nella proprietà o nella gestione del parcheggio. Siccome però molti utenti si rivolgono a me credendo che le responsabilità di quanto accade siano del sindaco, allora ho dciso di sentire le parti e invitarle a trovare una soluzione tampone, in attesa del nuovo accordo: ringrazio entrambi, sia Rolleri che Tanzi per aver mostrato grande disponibilità per offrire un servizio richiesto da più parti». Dalla "esplosione" del caso parcheggio del Mazzini, era possibile acquistare soltanto ticket giornalieri, mentre la società aveva smesso di emettere abbonamenti plurimensili, lasciando in circolazione quelli annuali già sottoscritti tempo addietro. Questo perchè esisteva l’incognita sulla gestione nei mesi a venire. Intanto le parti sono al lavoro per completare l’iter procedurale per la nuova convenzione, che dovrebbe prevedere un prolungamento del periodo di gestione del multipiano da parte della Parking, un cronoprogramma di lavori a step con relative nuove aperture e un ritocco alle tariffe di sosta che però siano regolate in base a quanto prevede la convenzione e cioè secondo gli aumenti Istat.

Leave a Comment