Sicurezza, finanziata la riqualificazione dei parchi comuni vibratiani

TERAMO – "Piu’ sicurezza meno illegalita’". La giunta dell’Unione dei Comuni Val Vibrata, ha approvato interventi di riqualificazione e rivitalizzazione urbanistica di parti del territorio della vallata, prevedendo un investimento complessivo di 66mila euro (fondi Par -Fas). Otto i comuni interessati: Ancarano (ristrutturazione del "Giardino delle suore), Colonnella (riqualificazione dell’area via Roma con installazione di sedute e cestini), Controguerra (riqualificazione spazio pubblico adiacente al micro nido comunale in via San Giovanni). Civitella del Tronto (arredo urbano per la riqualificazione dei percorsi e aree di sosta della pineta), Corropoli (riqualificazione Parco "Caduti di
Nassirija"), Nereto (miglioramento della pubblica illuminazione via Dino Lelii), Sant’Omero (rivitalizzazione dell’area
limitrofa alla scuola elementare del capoluogo) e Torano Nuovo (miglioramento della sicurezza del giardino pubblico in via Roma, in prossimita’ della scuola d’infanzia oltre all’integrazione dell’impianto di illuminazione sul parcheggio
pubblico in via Regina Margherita). 

Leave a Comment