E' morto monsignor Domenico Taraschi

TERAMO – E’ morto questa mattina alle 10 nella casa di famiglia sostenuto dall’affetto dei suoi cari Liliana e Biagino, all’età di 95 anni (era nato a Teramo il 27-11-1919), monsignor Domenico Taraschi, un sacerdote molto conosciuto e che ha avuto parte significativa nella storia della chiesa locale e della comunità civile. Ordinato sacerdote nel 1943 ha ricoperto per una intera “vita sacerdotale”, e fino a quando le forze lo hanno sorretto, l’incarico di parroco nella frazione di Sant’Atto. Contestualmente alla cura pastorale della parrocchia, ha ricoperto importanti incarichi pastorali nella curia teramana. E’ stato vicario generale per tanti anni, prima del vescovo Amilcare Battistelli e poi del suo successore Padre Abele Conigli. All’avvio della causa di beatificazione di monsignor Battistelli, monsignor Taraschi fu chiamato a svolgere il delicato compito di postulatore diocesano, essendo la persona più qualificata, per essere stato a fianco del vescovo per tanti anni nel servizio alla diocesi. Le esequie, presiedute dal vescovo Michele Seccia, si svolgeranno lunedì alle 15. Martedì alle 18 invece, monsignor Taraschi sarà ricordato con una celebrazione che si svolgerà nel Santuario della Madonna delle Grazie, di cui era molto devoto e nel quale aveva posto i suoi riferimenti per il personale cammino spirituale.

Leave a Comment