Scrutatori, Rabbuffo è d'accordo con M5S

TERAMO – Sulla proposta del Movimento 5 Stelle di scegliere gli scrutatori tra i giovani e i disoccupati, il neo candidato sindaco Berardo Rabbuffo si dice favorevole, ritenendo utile e necessario un ripensamento del metodo con cui vengono reclutati. «Quello del Movimento 5 Stelle è un criterio giusto – afferma Rabbuffo –, anche se è doveroso specificare che esiste un elenco apposito di persone iscritte per svolgere la funzione di scrutatore, ed esistono anche dei requisiti. In ogni caso, se l’amministrazione comunale non dovesse approvare questa proposta, sarebbe comunque opportuno tornare al metodo del sorteggio: in questo modo almeno eviteremmo che le nomine passino solo attraverso meccanismi clientelari».

Leave a Comment