Giovane investito davanti alla caserma dei Cc

MONTORIO – Un giovane di 26 anni, L.V. di Montorio, è stato investito ieri sera verso le 23 lungo la statale 80, nel centro abitato montorise, all’altezza della caserma di carabinieri. Per cause che gli agenti della polizia stradale stanno cercando di chiarire, il 26enne è stato preso in pieno da una macchina e sbalzato a una decina di metri di distanza dall’impatto. In quel momento pioveva forte e la visibilità era scarsa e assieme all’asfalto reso viscido dalla pioggia, questa potrebbe essere condizione che può aver favorito il grave incidente. Il giovane è stato subito soccorso dal personale del 118 e accompagnato all’ospedale Mazzini di Teramo dove è stato ricoverato: ha riportato la frattura di una gamba e un grave trauma cranico.

Leave a Comment