Poliziotto assessore aggredito in stazione

TERAMO – Un poliziotto in servizio alla Polfer di Pescara e’ stato picchiato nella notte da un romeno, in Italia senza fissa dimora, successivamente arrestato per violenza, resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento di strutture ferroviarie. Il poliziotto e’ un assessore del comune di Roseto, Mirco Vannucci, che si occupa di personale, sport e servizi demografici. A seguito delle segnalazioni arrivate da alcuni cittadini sulla presenza di alcuni romeni molto chiassosi, fuori alla stazione, il poliziotto – con altri tre colleghi – ha raggiunto il gruppetto e chiesto di abbassare il volume della musica, G.D.N., 33 anni, per tutta risposta li ha aggrediti colpendo con dei pugni Vannucci, e si e’ scagliato contro la porta di ingresso della stazione, che ha danneggiato. L’uomo e’ finito in carcere mentre il poliziotto e’ stato medicato in ospedale (5 giorni di prognosi).

Leave a Comment