Si gettò dal quarto piano, è morta dopo 2 mesi di coma

TERAMO – L.D., 28 anni, di Sant’Egidio alla Vibrata non ce l’ha fatta. Dal coma non e’ piu’ uscita e ieri il suo cuore ha cessato di battere. La giovane che il giorno prima di tentare il suicidio aveva compiuto gli anni, si era gettata dalla finestra della mansarda posta al quarto piano di una palazzina situata in piazza Duca degli Abruzzi a Sant’Egidio alla Vibrata, facendo un volo di circa 10 metri. La 28enne e’ rimasta ricoverata in gravi condizioni all’ospedale di Teramo.

Leave a Comment