Desirèe Del Giovine lancia la sua corsa in Regione a sostegno di Chiodi

TERAMO – Desirèe Del Giovane , nota per il suo impegno da presidente delle Pari Opportunità in Provincia, ed espressione del territorio vibratiano, lancia la sua corsa alle regionali, nella lista di Forza Italia a sostegno del presidente uscente Gianni Chiodi. A presentare la candidatura della Del Giovini nella sala conferenze dell’hotel bellavista di Colonnella sono intervenuti lo stesso governatore Chiodi, il sindaco di colonnella Leandro Pollastrelli e il sindaco di Nereto Stefano Minora. Ha partecipato anche la senatrice Paola Pelino. “Il mio impegno politico in assoluta coerenza nel corso di tanti anni sempre nel centrodestra – dichiarato la Del Giovine – mi hanno fatto accettare questa candidatura.Sento tutto l’onore e l’onere di questo impegno in un momento politico e sociale cosi drammatico, dove la parola d’ordine e’ solo ‘lavoro’. Non e’ piu’ tempo di promesse da falsi profeti, il mio impegno e’ verso la mia terra la Val Vibrata così sofferente , verso le donne e gli uomini che vivono il disagio mortificante della mancaza di lavoro. Come medico di base da 30 anni , mi sento di poter rappresentare le problematiche della sanità, conoscendo la sofferenza e il dolore da molto vicino.
Mi candido per portare la voce di chi non ha i mezzi e gli strumenti al tavolo di coloro che hanno il potere e il dovere di decidere, per un ritorno della politica vera a sostegno di tutti i cittadini”. Desirèe Del Giovine puntualizza che la sua sarà una campagna elettorale sobria e finalizzata ad arrivare al cuore degli elettori e a ricordare loro come votare sia un diritto prima a ancora che un dovere. “Non possiamo far decidere agli altri, decidiamo per noi stessi. Squadra che vince – ha concluso la Del Giovine – non si cambia”

Leave a Comment