Aramondi si conferma alla guida di Terfidi

TERAMO – Sono state rinnovate le cariche sociali per il prossimo triennio della Cooperativa Ter.Fidi di Teramo (aderente a Confcommercio) che ha confermato i sui vertici nel corso dell’assemblea ordinaria dei soci . Nella sede di San Nicolò a Tordino il presidente uscente, Alfredo Aramondi, ha illustrato il bilancio, approvato poi all’unanimità. I soci di Ter.fidi hanno sottolineato come il cda uscente “sia stato attento alle tematiche del rischio insito nell’attività dei Confidi e come, grazie ad un presidenza attiva, si sia riusciti a cogliere l’attimo giusto per inserire i correttivi e le nuove iniziative a favore degli associati”. Il cda della cooperativa  risulta così composto, presidente Alfredo Aramondi, vicepresidente Marco Di Carlo, consiglieri Vittorio Filipponi, Ettore Cioschi, Dario Sfoglia, Attilio Di Sante, Angelo Crucioli, presidente Collegio sindacale: Franco De Nigris, sindaci effettivi: Michele Di Girolamo, Di Marcantonio Giuseppe. Il cda riconfermato, ha ribadito che il Terfidi Teramo è pronto ad aiutare ancora di più le imprese del territorio e in particolare quelle in difficoltà. Lo stanziamento arrivato dal bando POR Fesr  permetterà di sostenere il credito alle aziende fornendo garanzie specifiche da parte della cooperativa deliberando inoltre  l’azzeramento dei costi e spese relativi alle pratiche relative al bando.

 

Leave a Comment