Elezioni, il Comune garantisce il trasporto gratuito ai seggi per i disabili

TERAMO – La macchina comunale per l’organizzazione delle operazioni delle elezioni del prossimo 25 maggio è in piena attività. L’assessore all’anagrafe Mirella Marchese, sta predisponendo tutti gli adempimenti che permetteranno di esercitare il diritto di voto e di avere una adeguata informazione. In particolare sono già state avviate le procedure che consentiranno l’esercizio di voto agli elettori diversamente abili o non deambulanti. A tal fine il Comune organizza un servizio di trasporto gratuito, per consentire il raggiungimento dei seggi elettorali. Il servizio, a totale carico dell’ente, verrà garantito domenica 25 maggio dalle 7 alle 23. Sarà espletato dalla confraternita “Misericordia” la quale potrà essere contattata, dagli elettori che  ne avessero necessità  al  numero telefonico 0861/588710. Tali elettori, per usufruire del servizio di trasporto e per poter esercitare il diritto di voto, dovranno  esibire, unitamente alla tessera elettorale, un’attestazione medica rilasciata, anche in precedenza e per altri scopi, dalla Asl. Gli elettori che nel giorno delle elezioni dovessero essere  ricoverati  in una struttura ospedaliera,  potranno esprimere il diritto di voto nel luogo di cura, purché facciano pervenire al Comune nelle cui liste elettorali sono iscritti, una dichiarazione attestante la volontà di esprimere il voto nel luogo di cura. Tale dichiarazione dovrà essere accompagnata da una attestazione del direttore sanitario  comprovante il ricovero e dovrà contenere almeno il numero della sezione alla quale l’elettore è assegnato. Questo dato è riportato sul frontespizio della tessera elettorale che dovrà obbligatoriamente essere esibita, insieme al nullaosta del Comune, per poter esercitare l’espressione di voto. Analoga procedura potrà essere seguita anche da coloro che risiedono presso le case di riposo  e le comunità terapeutiche. Gli elettori impossibilitati ad esprimere personalmente il voto, possono provvedervi con l’aiuto di un accompagnatore di loro scelta purché iscritto alle liste elettorali di un qualsiasi comune della Repubblica. L’esercizio di tale facoltà, quando l’infermità sia evidente, può essere consentita dal presidente del seggio. Quando sia necessario un certificato medico, questo verrà rilasciato dai medici di competenza della Asl, gratuitamente presso l’unità operativa di Medicina legale e Sicurezza, in via Cesare Battisti, 7 nei giorni giovedì 22 venerdì 23 e sabato 24 maggio dalle 8:30 le 12:30 e domenica 25 maggio dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 17:00 alle 20:00. L’Ufficio elettorale comunale di piazzale San Francesco, resterà aperto nei due giorni antecedenti le elezioni dalle 9 alle 18 ininterrottamente, e nel giorno della votazione dalle 7 alle 23.

Leave a Comment