Via i semafori a Cartecchio, entro ferragosto la nuova rotonda

TERAMO – Il Comune ha consegnato oggi i lavori della rotonda di Cartecchio attraverso cui l’assessore ai Lavori Pubblici Giorgio Di Giovangiacomo si propone di risistemare il sistema degli svincolim quello che conduce a Colleatterrato e quello prima del ponte sulla statale. L’opera verrà finanziata con 640mila euro stanziati dalla Regione su impulso dell’assessore Mauro Di Dalmaziofa e fa parte di un lotto d’interventi sulla viabilità da 4 milioni di euro finanziato da Comune, Regione e fondi derivati dai cosiddetti Pru, i piani di recupero urbano che interessano vari quartieri periferici. I lavori prevedono lo smantellamento dell’intero blocco semaforico, e quelli più impattanti verranno eseguiti per lo più nelle ore notturne. L’assessore Di Giovangiacomo ha precisato che non ci saranno interruzioni alla viabilità perché gli interventi saranno modulari. Il completamento dell’opera è previsto entro ferragosto. Nel frattempo anche altre opere finanziate con i fondi Pisu, potrebbero a breve vedere la luce visto che oltre a lavori di affidamento della piazza di Colleparco adiacente alla chiesa, la settimana prossima verranno consegnati i lavori di una nuova piazza a Piano d’Accio in prossimità del circolo bocciofilo.

Leave a Comment