Degustazioni e visite guidate nel maggio civitellese

TERAMO – A partire dal mese di maggio un nuovo programma, intitolato “Un assaggio di Civitella” e dedicato alla scoperta degli angoli meno noti del borgo e della fortezza, prenderà il via a Civitella del Tronto attraverso visite guidate e degustazioni di piatti tipici civitellesi e teramani. Specifici itinerari tematici porteranno i visitatori a conoscere uno dei borghi più belli d’Italia con i suoi scorci suggestivi, i palazzi antichi mai visitati prima, i sistemi difensivi ancora visibili, le “ruette”, particolarmente strette, utilizzate come vie di fuga durante gli assedi, l’imponente Fortezza e il nuovo Museo delle Arti creative tessili. I partecipanti saranno poi “presi per la gola” dai migliori cuochi civitellesi che, per l’occasione, faranno degustare piatti tipici del territorio.
Il programma si svilupperà dal martedì al sabato ed è stato elaborato grazie alla fattiva collaborazione tra l’associazione "Orgoglio Civitellese", le società "Integra e Pulchra", gestori della Fortezza di Civitella del Tronto, "Civitella Explorer", il "Nact", con il patrocinio del Comune. (Informazioni e prenotazioni al numero 0861/918236)

Di seguito il programma di "Un assaggio di Civitella"

Assedio alla Fortezza Ogni martedì, ore 19.00
Le mura, i sistemi difensivi, le vie di fuga ed i passaggi aerei:le architetture militari che gli assedianti non hanno superato.
Visita guidata al borgo e degustazione.

Civitella sparita Ogni mercoledì, ore 19.00
Gli scorci meno noti di Civitella, dalle mura angioine alla fuga di Pisacane, al campo di internamento degli Ebrei: le vie della città bassa e le loro storie.
Visita guidata al borgo e degustazione.

Cena e “passeggiata romantica” Ogni giovedì, ore 20.00
Una passeggiata intorno al “Castello” così come nella tradizione popolare è chiamato questo tour, in un dopo cena alla scoperta della storia millenaria di uno dei Borghi più belli d’Italia.
Cena e visita guidata al borgo.

1832: la visita di Ferdinando Ogni venerdì, ore 19.00
Il Nina, museo delle Arti Creative Tessili, ed il Palazzo dove fu ospitato Re Ferdinando II di Borbone delle Due Sicilie: un vero tuffo nell’Ottocento civitellese.
Visita guidata al museo, al palazzo e degustazione.

La Fortezza borbonica ogni sabato, ore 19.00
Le alte mura, le piazze d’armi e le caserme, la maestosità dell’architettura militare di una delle più imponenti strutture fortificate d’Europa. La sua storia e la sua bellezza.
Visita guidata alla fortezza e degustazione.

Leave a Comment