Una rivista di bordo e cinque nuovi collegamenti da giugno per il gruppo Baltour

TERAMO – Si chiama “Break”, che tradotto dall’inglese vuole dire pausa, ed è la prima rivista di bordo di una compagnia italiana di autolinee. Nata da una precedente esperienza editoriale, di cui costituisce l’evoluzione, “Break” è il nuovo magazine del Gruppo Baltour, che collega quotidianamente 17 regioni italiane e 23 nazioni europee e trasporta oltre 4 milioni di passeggeri l’anno. “Una rivista – annuncia il presidente del Gruppo Baltour, Agostino Ballone – che sarà distribuita periodicamente, a partire dai prossimi giorni, all’interno di tutti gli autobus in servizio sulle linee nazionali e cercherà di intrattenere i viaggiatori accompagnandoli alla scoperta dell’Italia e delle sue ricchezze”. Il timone-tipo del giornale prevede infatti articoli e servizi di turismo, attualità, tradizione e costume ma anche di gastronomia, moda e cultura, arricchiti da approfondimenti e servizi fotografici. Con un’attenzione particolare ai gusti e alle tendenze del popolo giovane, data la spiccata presenza di viaggiatori di età compresa tra i 18 e i 30 anni. Un ruolo di primo piano sarà costantemente riservato ai luoghi del Belpaese che Baltour, con i propri mezzi, attraversa quotidianamente. Con la rivista, Baltour lancia anche il contest letterario “Diario di bordo” e invita chiunque ne abbia voglia a scrivere un racconto breve sul viaggio in autobus. In palio ci sono 1.000 euro di viaggi gratuiti. Tutti i racconti saranno pubblicati sul sito del Gruppo (e sulla relativa pagina Facebook) e potranno essere letti e votati dagli altri utenti. I testi dovranno avere una lunghezza minima di 4.000 caratteri (spazi inclusi) e un massimo di 8.000 e dovranno essere necessariamente inediti. I primi tre racconti più votati potranno essere pubblicati nella rivista di bordo del Gruppo e comunque ai loro autori saranno assegnati premi in biglietti omaggio per viaggi da utilizzare su tutta la rete italiana del Gruppo Baltour: primo premio, 500 euro in biglietti di viaggio; secondo premio, 300 euro in biglietti di viaggio; terzo premio, 200 euro in biglietti di viaggio Il termine per l’invio degli elaborati, che dovrà avvenire tramite l’apposito form online pubblicato sul sito di Baltour all’indirizzo www.baltour.it/diariodibordo, è il 10 agosto 2014. L’occasione è stata utile per il gruppo per presentare 5 ulteriori collegamenti che l’azienda attiverà a partire da giugno. Due sono i collegamenti che da Milano conducono rispettivamente a Berlino e Gineva, mentre ulteriori bus saranno attivati per collegare direttamente Pescara a Milano, Macerata a Venezia e Napoli a Torino.

Leave a Comment