Al Mazzini visite gratuite nella settimana dedicata ai problemi della tiroide

TERAMO – Anche quest’anno dal 19 al 25 maggio si celebra la Settimana mondiale della tiroide con lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica e il mondo scientifico sui crescenti problemi legati alle malattie della tiroide, con particolare riguardo all’azione preventiva della “Iodoprofilassi”. In tale occasione, il servizio di Endocrinologia della Medicina interna del Mazzini di Teramo effettuerà visite gratuite di prevenzione delle malattie tiroidee. I pazienti, senza impegnativa e senza bisogno di prenotazione, potranno recarsi, dal 19 al 25 maggio, all’ospedale civile al 2°piano, al servizio di diabetologia, tutte le mattine, dalle 9 alle 13. Anche l’ospedale di Teramo dunque darà il suo contributo allo screening, diagnosi e terapia della patologia tiroidea, tramite suggerimenti, consigli, anamnesi ed eventuale esame ecografico a persone che non hanno mai eseguito accertamenti (sono esclusi, quindi, i controlli di malattie già diagnosticate). L’iniziativa ha già riscosso un notevole successo un anno fa con oltre 70 visite endocrinologiche gratuite e riscontro occasionale di oltre il 20 % di noduli tiroidei di cui 2 tumorali. L’Abruzzo a causa della carenza di iodio tipica delle zone montane, è considerata una delle regioni italiane a più alta incidenza di noduli tiroidei.

Leave a Comment