Schianto in moto contro un muro: grave il padre, quasi illesa la figlia

SILVI – Gravissimo incidente stradale poco dopo mezzogiorno lungo la provinciale che collega Silvi ad Atri. Una moto a bordo della quale viaggiavano padre e figlia ha dapprima urtato una macchina e poi è finita contro un muro. Le conseguenze sono state molto pesanti in particolare per il genitore e conducente della moto, C.C. di 44 anni: è stato soccorso e trasferito con un elicottero del 118 all’ospedale Mazzini di Teramo, perchè ha riportato gravi traumi cranico e facciale, oltre che al torace e all’addome. Le sue condizioni sono stabili ma molto gravi ed è stato ricoverato in rianimazione. La figlia 18enne, Z.C., è stata invece trasferita al vicino ospedale di Atri dove se la caverà in pochi giorni per un trauma toracico. Sul posto per i soccorsi sono intervenuti l’equipaggio medicalizzato del 118 di Atri e quello con infermiere professionale da Silvi, oltre ai carabinieri per i rilievi: spetterà a questi ultimi adesso accertare l’esatta dinamica dello scontro.  

Leave a Comment