Rientrata a Roma la salma di Paterna

TERAMO – E’ rientrato a Roma, all’aereoporto di Fiumicino, il feretro dell’imprenditore Dante Paterna, morto la scorsa settimana a Santo Domingo, dove si era trasferito due anni fa. Adesso ci sono da espletare le formalità burocratiche doganali e poi la salma potrà avere la sua cristiana tumulazione. Proprio in virtù di questo passaggio formale, non è stata ancora fissata la data dei funerali che potrebbero svolgersi domattina alle 10 o nel pomeriggio di domenica, sempre nella chiesa di Santa Maria di Ripattoni di Bellante.

Leave a Comment