Verrocchio presenta la sua squadra di giovani

PINETO – Ha ricevuto dalle mani della piccola Solange, di sei anni, a fascia tricolore di nuovo sindaco di Pineto, Roberto Verrocchio. Ha prestato giuramento e presentato la sua nuova squadra. Cleto Pallini è il vicesindaco con delege ai Lavori pubblici, patrimonio, attività produttive, sportello perle imprese, programmazione degli eventi, demanio marittimo e rapporti con l’associazionismo; Laura Traini è l’assessore all epolitiche ambientali, rifiuti, agricoltura e pesca; Gabriele Martella, ha le deleghe alla valorizzazione di Mutignano, manutenzione viabilità, sport; Claudio Mongia è l’assessore al Bilancio, personale, semplificazione amministrativa, polizia municipale e piano urbano del traffico e trasporto urbano; Daniela Mariani alla pubblica istruzione, politiche sociali, pari opportunità, consiglio comunale dei ragazzi. Il sindaco terrà per sè le deleghe al turismo, all’urbanistica e della protezione civile. Anche i consiglieri sono coinvolti nella gestione dei settori: Ernesto Iezzi (Pineto Progetto Cultura, Bilancio Sociale e Attuazione del Programma), Sabrina Pavone (Promozione della Cultura, della Legalità, della Trasparenza, Politiche e Progettazioni Comunitarie, Punto Europa, Semplificazione in materia edilizia), Massimina Erasmi (Piano del Commercio, Social Market, Mercati settimanali e stagionali, Sicurezza e Innovazioni tecnologiche), Arianna Provveduto le deleghe all’Attuazione delle Politiche e dei Progetti giovanili e al Palazzo della Creatività). Iezzi è stato nominato all’unanimità presidente del Consiglio comunale e sua vice sarà Marta illuminati. «Sono molto felice della mia squadra in cui ci sono giovani e quattro su cinque sono alla loro prima esperienza. Io non solo auspico – ha detto Verrochio rivolgendosi alle opposizioni -, ma cercherò la vostra collaborazione e le vostre proposte, perché io non sono stato eletto per dividere ma per fare il bene comune e della città intera».

Leave a Comment