A Teramo apre la prima scuola primaria cattolica

TERAMO – Al via da settembre le lezioni della prima scuola primaria-paritaria gestita da un istituto cattolico a Teramo. La direzione scolastica regionale ha infatti autorizzato, per l’anno scolastico 2014-2015, l’apertura di una sezione alla “Piccola Casa Santa Maria Aprutina” in via Vinciguerra 3. La struttura, gestita dalle suore francescane da oltre mezzo secolo, ospita nella sua sede già una scuola dell’infanzia. “La primaria ‘Santa Maria Aprutina’ – spiega il direttore Gino Mecca – in quanto scuola paritaria si conforma alle indicazioni della scuola pubblica statale sia per quanto riguarda i programmi che per gli orari e il calendario scolastico”. L’istituto tra l’altro garantisce un servizio di prescuola (accoglienza degli alunni in orario anticipato rispetto all’inizio delle lezioni per genitori lavoratori) e di doposcuola tra il termine delle lezioni e l’eventuale ritardo nell’ affidamento degli alunni ai genitori all’uscita. Il doposcuola, inoltre, riguarda anche le attività pomeridiane prolungate per lo svolgimento dei compiti grazie all’assistenza di personale specializzato. Attivo anche il servizio mensa. Per la didattica, la struttura dispone di un intero piano dell’edificio, con aule didattiche, laboratori (informatica e artistica) e palestra. “Con l’attivazione della Scuola Primaria – chiude il direttore – la ‘Piccola Casa Santa Maria Aprutina’ intende assicurare un’offerta formativa di alto profilo pedagogico e professionale, nella visione di un servizio che copre un segmento educativo importante che va dall’asilo nido, alla scuola dell’infanzia e alla elementare. Un servizio che assume come riferimento il benessere della famiglia e un’educazione improntata ai valori della fede cristiana”. Le iscrizioni alla prima classe saranno ricevute in sede fino alla copertura dei posti disponibili. Per informazioni contattare lo 0861.243881.

Leave a Comment