Sorpreso a rubare in una villa, 22enne in manette

ALBA ADRIATICA – Sorpreso a rubare in camera da letto dopo aver forzato una finestra,, 22enne marocchino arrestato ieri sera ad Alba Adriatica dai carabinieri della compagnia locale. Il giovane, residente a Monsampolo del Tronto (Ascoli Piceno), dopo aver forzato la finestra di un villino in via Risorgimento si era intrufolato nell’abitazione e aveva iniziato a rovistare nella camera da letto. Qualcuno ha però notato il 22enne e ha subito avvertito carabinieri e proprietari. La centrale operativa della compagnia di Alba Adriatica ha inviato la pattuglia della stazione di Martinsicuro, carabinieri e proprietario sono entrati dal portone sorprendendo il marocchino che aveva già raccolto la refurtiva. Il giovane è stato tratto in arresto con l’accusadi tentato furto aggravato in abitazione.

Leave a Comment