Trema nella notte la terra aquilana

L’AQUILA – E’ tornata la paura questa notte all’Aquila per una scossa di terremoto che poco dopo le 4 ha svegliato molti residenti. L’epicento è stato registrato di sismografi dell’Istituto nazionale di geofisica a una profondità di circa 10 chilometri nel distretto del capoluogo. L’intensità non è stata eccessiva, di magnitudo 2.3, ma il movimento tellurico è stato avvertito nettamente. Anche i centri vicini hanno risentito del piccolo sisma e numerose telefonate sono arrivate ai centralini dei vigili del fuoco per avere rassicurazioni. Non si registrano danni. 

Leave a Comment