Ambiente: da oggi Goletta Verde in Abruzzo

TERAMO – E’ la 26esima tappa del tour 2014 della campagna itinerante di Legambiente, che ogni estate realizza un monitoraggio sullo stato di salute del mare e dei litorali italiani. Per il 29esimo anno consecutivo la storica imbarcazione ambientalista, realizzata anche con il contributo del COOU, Consorzio Obbligatorio Oli Usati, e’ tornata a navigare per difendere il mare da tutti i rischi che corre. Un viaggio che si concludera’ il 14 agosto a Trieste. Goletta Verde arrivera’ oggi alle 16 nel porto di Vasto dove restera’ l’intera giornata del 31 luglio e si occupera’ di esaminare la qualita’ del mare e di evidenziare la buona salute delle acque dei Comuni che possono fregiarsi delle Vele Blu (riconoscimento concesso da Legambiente). Sempre il 31 luglio, alle ore 10.30, nel porto di Vasto sara’ presentato, nel corso di una conferenza stampa, il nuovo ‘dossier petrolio’. I prelievi, i cui risultati verranno diramati il 2 agosto nel corso di una conferenza stampa in programma a Pescara, nella nuova sede dell’associazione, (nel binario 1 della Stazione Centrale), vengono effettuati dal comitato scientifico di Legambiente anche in seguito a segnalazioni effettuate dai cittadini a Sos Goletta. Lo scorso anno sono stati sette punti su nove considerati "fuorilegge" dalle rilevazioni effettuate, sei dei quali "fortemente inquinati". Un dato allarmante – per Legambiente – che ha evidenziato le lacune presenti nel territorio regionale. L’iniziativa di Goletta Verde per Legambiente Abruzzo e’ l’occasione per rimarcare l’importanza della tutela dell’ambiente marino regionale. Per l’associazione ambientalista una regione con tre parchi, un’area marina protetta e tante riserve, non puo’ non avere come mission la green economy e la tutela dei parchi puntando a uno sviluppo sostenibile che passi dalle forme di energie rinnovabili.

IL PROGRAMMA
Questo, in particolare, il programma di Goletta Verde: oggi alle 16 e’ previsto l’arrivo nel porto di Vasto. Giovedi’ 31 luglio ci saranno visite con lo staff goletta sia al mattino (dalle 10 alle 12) che nel pomeriggio (dalle 16 alle 18). Alle 10,30 e’ prevista una conferenza stampa con la presentazione del nuovo dossier petrolio. Parteciperanno, tra gli altri, il presidente regionale WWF Luciano Di Tizio e l’assessore regionale all’ambiente, Mario Mazzocca. Venerdi’ 1 agosto la Goletta partira’ da Vasto alla volta di Giulianova (arrivo previsto per le 16 nell’area portuale del Molo Nord), con tappa intermedia (intorno alle 14) al Parco Marino Torre del Cerrano per il quarto anniversario del Parco. Parallelamente al viaggio di Goletta alle ore 10,30 si terra’ un convegno dal titolo: "Green Economy e tutela della costa: il parco possibile nell’Abruzzo che vogliamo" in programma a Palazzo D’Alvalos di Vasto. Interverranno, tra gli altri, il sottosegretario Giovanni Legnini, l’assessore regionale Donato Di Matteo, il presidente della Provincia di Chieti, Enrico Di Giuseppantonio e il sindaco di Vasto Luciano La Penna. Tra gli operatori presenti la Cia, la DMC Polo del Turismo e il Gac – Gruppo di Azione Costiera "Costa Blu". Tra gli interventi tecnici in programma quello di Alessio Satta che vertera’ sul tema della conservatoria della costa. Sara’ presente anche il direttore generale di Legambiente, Rossella Muroni e il responsabile nazionale aree protette e biodiversita’ di Legambiente, Antonio Nicoletti. Nel pomeriggio, alle 17:30 nell’area portuale di Giulianova ci sara’ un focus a cura della Provincia di Teramo, dei Gac e Legambiente sul progetto europeo Marlisco che ha come obiettivo principale il sensibilizzare l’opinione pubblica sulle conseguenze del comportamento sociale in relazione alla produzione dei rifiuti e alla gestione del sistema socio-ecologico marino, per promuovere la corresponsabilita’ tra i diversi attori e per definire una visione piu’ sostenibile dei rifiuti marini nelle acque europee. Intorno alle 21, ci sara’ un focus sulla mobilita’ sostenibile dal titolo "Abruzzo cicloturistico. Il sogno possibile" a cura del circo giuliese di Legambiente. Tra gli interventi in programma quello dell’assessore regionale Dino Pepe. Sabato 2 agosto il viaggio di Goletta proseguira’ per la tappa successiva che tocchera’ la regione Marche. Alle 10,30 nella nuova sede di Legambiente Abruzzo (Stazione Centrale di Pescara, binario 1) ci sara’ la conferenza stampa conclusiva sui dati della qualita’ dell’acqua. Interverranno, tra gli altri, l’assessore regionale Mario Mazzocca e il direttore generale di Legambiente Rossella Muroni.

Leave a Comment