Scippa anziano sul lungomare con la scusa di leggergli la mano

TORTORETO – Ha avvicinato una coppia di anziani sul lungomare Sirena, al confine tra Tortoreto e Alba Adriatica, dapprima per chiedere l’elemosina poi per leggere la mano, avendo notato al polso dell’uomo un prezioso braccialetto. La sua mossa è stata infatti fulminea e lo ha strappato fuggendo via. La vittima ha provato ad inseguirlo ma inutilmente, riuscendo invece ad avvertire i carabinieri che in questo periodo estivo hanno una pattuglia che si muove proprio sulla passeggiata a mare tra i due centri. E infatti l’autore è stato subito individuato e bloccato dopo un breve inseguimento. Si tratta di Mihaita Stanescu, romeno di 36 anni senza fissa dimora. E’ finito in sella di sicurezza con l’accusa di furto con strappo, in attesa dell’udienza di convalida. Il braccialetto scippato è stato restituito all’anziano. 

Leave a Comment