Il triangolare va al Pescara ai rigori

TERAMO – Va al Pescara il triangolare del Bonolis di Piano d’Accio. La vittoria dei biancazzurri arriva ai calci di rigore dopo che la partita decisiva si era chiusa sul 2-2. Bella e intensa la partita sulla distanza di 45 minuti: pescaresi in vantaggio con Maniero su imbeccata di Cutolo al 19′, pareggio con esordio al gol di Bonaiuto che firma una rete-capolavoro (32′). Basta un minuto alla formazione adriatica per tornare in vantaggio con Caprari ma allo scadere i biancorossi vanno in rete con Petrella al termine di un’azione generata da Bonaiuto. Dopo le vittorie di entrambe contro il San Nicolò, il pareggio ha portato le due squadre sul dischetto dove ha sbagliato meno il Pescara.
I biancorossi hanno battuto il San Nicolò nel secondo match della serata con un secco 2-0, con reti di Fiore (27esimo) e di Donnarumma allo scadere del tempo. Prima della partita il capitano Bucchi ha deposto un mazzo di fiori sotto la curva, nel ricordo di Stefano Del Palazzo, il tifoso deceduto a 44 anni per un attacco cardiaco. 

Leave a Comment