Roseto, si costituisce il gruppo del Nuovo Centrodestra in Comune

ROSETO DEGLI ABRUZZI – Con il passaggio al Nuovo Centrodestra del consigliere comunale Pietro Enzo Di Giulio, si costituisce il gruppo Ncd al Comune di Roseto degli Abruzzi. "Sono passati tre anni da quando Enio Pavone è stato eletto sindaco di Roseto – sono le parole di Di Giulio -. All’epoca feci la scelta di candidarmi nel Pdl perché mi sentivo fortemente legato ai valori del centrodestra". "Oggi – continua – non esistendo più il partito dove sono stato candidato ed eletto nel 2011, la scelta naturale è quella di aderire al Nuovo Centro Destra e ho deciso di creare il gruppo Ncd al Comune di Roseto degli Abruzzi. Restando sempre fedele al mandato dei miei elettori, intendo continuare ad appoggiare l’amministrazione Pavone, lavorando in prima persona e stimolando i colleghi della maggioranza ad un impegno maggiore, finalizzato sempre alla valorizzazione ed al rilancio della nostra Roseto".  “Sono molto soddisfatto della scelta compiuta dal consigliere – aggiunge D’Ignazio – una delle prerogative del progetto politico di Ncd è quella di dar voce ai territori, coinvolgendoli concretamente nelle decisioni politiche”. “Credo si debba ripartire proprio da comuni importanti come Roseto – continua – per riavvicinare i cittadini ad una nuova ed entusiastica partecipazione alla politica”. Soddisfazione per la creazione del gruppo Ncd anche dalla senatrice Federica Chiavaroli, coordinatrice del partito in Abruzzo e dall’onorevole Paolo Tancredi. “Sono certo che la nascita del gruppo a Roseto – chiude D’Ignazio – saprà dare un valore aggiunto all’amministrazione di Enio Pavone e contribuire alla crescita della città, riconfermando la vittoria del centrodestra anche alle prossime amministrative”.

Leave a Comment