Muore donna aquilana in incidente in Bolivia

TERAMO – C’è anche un’Aquilana tra tre italiani che risultano coinvolti in un grave incidente stradale su un autobus in Bolivia in cui ci sono stati almeno nove morti. E’ Rinalda Di Stefano, geologa dell’Ispra, cinquantenne che vive a Roma, originaria di Cagnano Amiterno. E’ morto con lei anche il marito, Franco Cembran (53). A quanto si apprende dai familiari Rinalda Di Stefano aveva la passione per i viaggi. «Franco l’aveva seguita – raccontano i parenti – e per lui era una delle prime volte, se non la prima. Erano partiti contenti per la Bolivia. Sarebbe potuto succedere ovunque. Siamo sconvolti da questa tragedia».

Leave a Comment