Rapinano ufficio postale, sparano ai carabinieri e fuggono con 500 euro

CHIETI – Colpo alle poste di Rapino, comune nell’entroterra della provincia di Chieti, con successivo inseguimento e sparatoria tra malviventi e Carabinieri intervenuti sul posto. I rapinatori hanno esploso colpi contro l’auto dei militari infrangendo il finestrino lato autista. Il militare è rimasto ferito lievemente dalle schegge di vetro. I Carabinieri hanno risposto al fuoco ma – secondo le prime informazioni – i colpi avrebbero raggiungo il mezzo servito alla fuga dei rapinatori e poi abbandonato nelle campagne. Ora è caccia all’uomo, tre i malviventi ricercati, in un’area molto vasta che parte dall’entroterra teatino fino ad arrivare al mare, zona Francavilla. Il bottino è di 500 euro, si è potuto apprendere, mentre ora gli investigatori stanno effettuando indagini sui due mezzi usati dai rapinatori per verificare se si tratti di mezzi rubati e risalire ai proprietari.

Leave a Comment