Al via la seconda edizione di "TeramoDanza"

TERAMO – Al via la seconda edizione del concorso nazionale “TeramoDanza”. La kermesse si terrà da venerdì a domenica e, causa maltempo, non si svolgerà più in piazza Sant’Anna ma negli spazi di Electa Creative Arts, in via Fedele De Paulis 9/A. Il concorso è suddiviso in due sezioni, danza classica e danza contemporanea e moderna. Tre le fasi in programma, le semifinali si terranno il 5 settembre (dalle 18.15 alle 20 le prove palco e poi alle 21 la gara) mentre la finale ci sarà il giorno successivo (sempre alle 21 dopo le prove palco). Domenica sera alle 20.30 si terrà il la premiazione e l’assegnazione delle borse di studio in palio. Saranno inoltre assegnati due premi speciali al miglior talento e alla migliore coreografia. Nel corso della serata di gala, inoltre, si esibiranno i primi classificati di ogni sezione e categoria e ospiti provenienti dalle più importanti realtà della danza italiana e internazionale. La direzione artistica del concorso è di Gianni Rosaci; la giuria sarà presieduta da Laura Comi, Etolie del Teatro dell’Opera di Roma e attuale direttrice della Scuola di Danza dello stesso teatro. Gli altri membri saranno Gianni Rosaci, primo ballerino del Teatro dell’Opera di Roma e docente della stessa scuola di danza; Alessandra Delle Monache, ballerina del Teatro dell’Opera di Roma, guest teacher e coreografa; Arturo Cannistrà, ballerino della Compagnia del Teatro Comunale di Firenze e responsabile artistico dei progetti speciali della Fondazione Nazionale Danza Aterballetto; Max Campagnani regista, coreografo, ballerino dell’Arena di Verona e Manolo Casalino coreografo, regista televisivo e teatrale. Il concorso è patrocinato dal Comune di Teramo.

Leave a Comment