Teatro Comunale, via ai lavori di adeguamento per l'antincendio

TERAMO – A breve non saranno più necessarie le ordinanze del sindaco Brucchi per far funzionare il teatro Comunale. E’ infatti entrato nella procedura operativa il progetto di adeguamento della struttura alla normativa antincendio, rispetto alla quale il Comunale fino ad oggi era fuorilegge. I vigili del fuoco hanno rilasciato il parere positivo al progetto di adeguamento presentato dal Comune, che adesso dovrà metterlo in pratica realizzando dei lavori che rendano sicuro il teatro. In sostanza di tratta della realizzazione di un impianto antincendio adeguato, della messa in funzione di una segnaletica luminosa per le vie di fuga e di nuove uscite di emergenza oltre che di un numero maggiore di estintori. Secondo le previsioni, i lavori previsti dovrebbero essere portati a termine entro un mese al massimo, sempre che il Comune reperisca i fondi necessari per questi, dell’importo presumibile di circa centomila euro. L’adeguamento dovrebbe permettere il regolare avvio della stagione, sia quella cinematografica che teatrale e della musica, e porre fine alle giuste critiche sull’assenza di requisiti di sicurezza del Comunale.

Leave a Comment