Giulianova, Mastromauro e Ragni aprono la commissione sulla sanità ad altri 6 Comuni

GIULIANOVA – Il Comune di Giulianova apre la commissione speciale sulla Sanità alla partecipazione di altri sei enti del territorio terramano. Il sindaco Francesco Mastromauro e il presidente della commissione consiliare, Luigi Ragni, hanno infatti inviato una nota ai sei sindaci di Bellante, Morro d’Oro, Mosciano Sant’Angelo, Notaresco, Roseto e Tortoreto, per chiedere di indicare un loro rappresentante da coinvolgere nelle riunioni dell’organismo. “L’obiettivo – dichiarano Mastromauro e Ragni – è quello di creare un forte raccordo territoriale sulle problematiche sanitarie ed la qualità dei servizi erogati dall’Ospedale giuliese, presidio sanitario di riferimento anche per i sei Comuni interpellati”. La richiesta, aggiungono il sindaco e il presidente Ragni, è motivata anche dalla nomina del nuovo direttore generale della Asl di Teramo, Roberto Fagnano “al quale vanno i nostri auguri di buon lavoro”. I due rappresentanti tornano infine a chiedere al governatore D’Alfonso e all’assessore regionale alla Sanità, Silvio Paolucci, un incontro a Giulianova “per fare il punto sulla situazione e cercare di risolvere i tanti problemi del nostro ospedale”.

Leave a Comment