Lunedì tornerà in funzione il servizio di trasporto scolastico

TERAMO – Entrerà in funzione da luned 15 settembreì il servizio di trasporto scolastico al centro delle polemiche che hanno avvelenato l’inizio dell’anno scolastico per 390 studenti teramani. Il sindaco Maurizio Brucchi lo ha annunciato ieri sera dopo che il Comune ha proceduto, consultando l’avvocuta, a inviare una lettera di diffida alla dita Fratarcangeli sull’interruzione del servizio. «I problemi dell’azienda con i dipendenti – ha detto il sindaco Maurizio Brucchi – non devono riguardare il Comune che deve ricevere il servizio così come pattuito e può essere libero di applicare le penali previste». Dopo la lettera di diffida il primo cittadino ha fatto sapere che la Fratarcangeli ha comunicato che lunedì i pulminni rientreranno in funzione chiedendo qualche giorno di tempo dunque per sistemare al suo interno lo strappo con gli operatori che chiedono un ripensamento sul dimezzamento delle ore nel contratto.

Leave a Comment