Al via le visite guidate all'ex Ospedale psichiatrico

TERAMO – Al via dal 20 settembre le visite guidate all’esterno dell’ex ospediale psichiatrico. L’iniziativa arriva dal gruppo di studiosi ed esperti ormai da tempo è a lavoro per valorizzare il patrimonio dell’ex manicomio nato nel 1323 come ospizio e luogo di recupero per malati e chiuso definitivamente nel 1998. I quattro “ciceroni” sono lo studioso Fabrizio Primoli, i due architetti Roberto Di Donato e Nicola D’Anselmo, e la psicologa Antonella Cicioni. A settembre le visiste guidate si svolgeranno il 20 (ore 10), il 22 (ore 15) e il 30 (ore 15). Le date per il mese di ottobre, invece, sono ancora in via di definizione e saranno pubblicate sul portale creato dal gruppo (www.ospedalepsichiatrico.it) dov’è disponibile anche il percorso. Le visite, gratuite e guidate da uno dei quattro accompagnatori, saranno effettuate esclusivamente all’esterno (l’immobile di proprietà della Asl non è accessibile per ragioni di sicurezza) lungo il perimetro dell’edificio. In particolare saranno descritti i diversi padiglioni (i settori in via Aurelio Saliceti, piazzale San Francesco, vco delle Recluse, via Getulio, via di Torre Bruciata, via del Baluardo) del complesso ospedaliero, il loro contenuto e la loro funzione nel tempo. Per informazioni e per prenotare la visita – almeno un giorno prima la data prescelta – bisogna scrivere a visiteguidate@ospedalepsichiatrico.it. Il numero massimo di visitari per ciascun turno è di 10 unità, il raduno dei partecipanti è in via Saliceti 16.

Leave a Comment