Estate record alla Torre Cerrano, più di 50mila i visitatori

PINETO – Boom di visitatori e turisti alla Torre Cerrano quest’estate. Sono state oltre 50mila le presenze registrate nello storico fortilizio cinquecentesco oggi sede dell’Area Marina Protetta. Un vero e proprio record per la Torre e l’annesso museo del mare che, anche negli ultimi due week end di settembre, saranno aperti al pubblico. A far da "ciceroni" le guide del Cerrano e dell’associazione Pros. Le visite si svolgeranno dunque il 20 e il 21  e sabato 27 e domenica 28 settembre alle 17. Le guide racconterranno la storia del monumento simbolo della costa adriatica e spiegheranno le caratteristiche dell’Area marina protetta. Inoltre, sabato 21 alle 16.30 sempre a Torre Cerrano, si svolgerà un incontro organizzato dal Comune di Pineto per ringraziare tutte le associazioni che hanno contribuito agli eventi del calendario estivo 2014. Nel corso del pomeriggio si terrà l’esibizione alla voce e tastiere dell’artista Tiziano Ruggine. L’ingresso dell’autunno al forte saraceno, domenica 21, sarà invece accompagnato dalle sonorità del Petit Ensemble e dalla presentazione di "Attimi eterni", raccolta di poesia di Andrea Dolabella pubblicata dal Gruppo Albatros lo scorso agosto. L’evento è gratuito; per la visita guidata alla Torre è previsto un contributo di 2,50 euro.

Leave a Comment