Al via il corso per aspiranti soccorritori della Croce Bianca

TERAMO – Cosa fare di fronte a un’emergenza cardiorespiratoria, quali sono le manovre salvavita e quali le tecniche di primo soccorso. Al via da venerdì 26 settembre il 21esimo corso per aspiranti soccorritori della Croce Bianca di Teramo. L’appuntamento è alle 20.30 nell’aula convegni dell’ospedale Mazzini. Al corso potranno partecipare chi ha almeno 16 anni (o li compirà entro il 31 dicembre) e non ha riportato condanne penali. Il corso è gratuito, la quota associativa è di 10 euro e comprende l’assicurazione per un anno. Le lezioni saranno divise in due parti: la prima comprende nozioni di primo soccorso e formazione generale (al termine sarà rilasciato un attestato che consentirà di ottenere crediti formativi scolastici), la seconda invece tratterà più nello specifico la rianimazione base con l’uso del defibrillatore semiautomatico e il trattamento del traumatizzato. Alla fine di tutte le lezioni ci saranno delle prove teoriche e pratiche superate le quali si otterrà la qualifica di soccorritore. A questo punto sarà possibile iniziare i turni di allievo volontario. Tra i docenti del corso ci sono i medici Giancarlo Speca, Claudio Di Bartolomeo e Cristiano Narducci, oltre all’ingegnere Olivierii Marino. Per informazioni e iscrizioni, visitare il sito www.crocebianca.net o contattare lo 0861.211711. Le iscrizioni possono essere effettuate anche presso la sede operativa in viale Crispi 245 (dietro la casa di riposo “De Benedictis”) oppure prima della lezione inaugurale.

Leave a Comment