Lapadula trascina, il Teramo vola

TERAMO – Vince ancora il Teramo e lo fa in maniera autoritaria, centrando la terza vittoria consecutiva dopo quella a Forlì e contro l’Ancona. Decisivo è ancora Gianluca Lapadula, autore di una doppietta, un gol per tempo, con il quale ha permesso ai biancorossi di recuperare l’iniziale svantaggio. Il Gubbio era infatti andato in vantaggio al 33′ con Domini direttamente su punizione. Lapadula ha recuperato con un primo gol, di rapina (si è inserito sul tentativo di ribattuta di un difensore finita contro il palo) dopo appena 6 minuti (39′). Le squadre sono andate al riposo sulla parità e dopo un periodo sostanzialmente equilibrato il Teramo ha alzato il ritmo e Lapadula ha messo il sigillo alla gara con una conclusione direttamente dal calcio di punizione (65′): è la quarta realizzazione in tre partite. Il Teramo coglie il terzo successo e sfrutta al meglio il doppio turno casalingo, risalendo sensibilmente la classifica.

I risultati degli anticipi nel girone B della Lega Pro: 
Ancona-Pro Piacenza 4-0
Lucchese-Pontedera 1-0
Pisa-Reggiana 0-0
Teramo-Gubbio 2-1

Domenica:
Forlì-Carrarese (11)
Grosseto-Pistoiese (18)
Prato-Savona (14.30)
Spal-Ascoli (16) 
Tuttocuoio-L’Aquila (14.30)
Lunedì
San Marino-Santarcangelo (20.45) 

Leave a Comment