Rifiuti non raccolti dalla Team, la protesta corre su Fb

TERAMO – Pervengono sempre più numerose le proteste per un servizio di raccolta dei rifiuti della Teramo ambiente che fa acqua da tutte le parti. Di recente le lamentele sono aumentate e il problema è sotto gli occhi dei cittadini per i sacchi o i cartoni lasciati agli angoli delle strade o nei pressi degli esercizi commerciali e abitazioni. Il profilo Facebook "Se questo è il centro, pensa la periferia", offre un contributo eloquente su questa situazione, riportando quanto accaduto ieri via D’Annunzio, via Comi e fino a piazza Martiri, ovvero pieno centro storico. Con foto scattate al mattino e lo stato di disservizio verificato fino alle 13, i cittadini denunciano l’incuria proprio nel giorno di mercato e il fatto che anche i commercianti non contribuiscono certo al mantenimento dl decoro urbano. Altri residenti lamentano lo spostamento dei mastelli a molta distanza daill’ingresso deille loro abitazioni, particolare che si verifica da poco tempo, forse per la presenza di nuovi operatori nei consueti giri di ritiro. Così come capita sempre più spesso che il mastello non venga svuotato o il rifiuto non ritirato, costringendo gli utenti a richiedere l’intervento, spesso nel tardo pomeriggio, del personale Team. Un disservizio che in tempi di bollettini della Tari, infonde non poco nervosismo nell’utenza…

Leave a Comment