Sabato torna la Notte bianca dello Sport

TERAMO – Sabato 27 settembre alle 18 il centro storico teramano torna a trasformarsi in un villaggio olimpico con Sportissimamento, l’originale manifestazione ideata dall’ex assessore Guido Campana come momento di aggregazione e vetrina per il fitness e le diverse discipline  sportive del territorio. Una sorta di notte bianca dello sport che raccoglie entusiasmo anche per le discipline collaterali allestite che vanno dall’artigianato all’enogastronomia. Il sindaco Maurizio Brucchi, ha ribadito che si tratta di una manifestazione a costo zero grazie alla collaborazione delle oltre 50 associazioni in campo per l’allestimento dell’iniziativa. L’aassessore Lucantoni ha ribadito che il perimetro dell’iniziativa quest’anno sarà maggiormente circoscritto al cuore del centro cittadino per via dei tempi stretti avuti a disposizione per organizzare le notte dello sport. Oltre alle performance sportive proposte dalle associazioni e dagli atleti, non mancheranno concerti d’intrattenimento, inizitive su impulso dei singoli commercianti, degustazioni  (in corso de Michetti c’è la via del Gusto), corner allestiti con la vendita di prodotti di artigianato tipico (in via D’Annunzio la via dell’Arte). 

Leave a Comment