Prostituta rapinata con un coltello sulla Bonifica

COLONNELLA – Una prostituta di origini romene, ma residente a Martinsicuro, di 26 anni, è stata rapinata la scorsa notte lungo la Bonifica del Tronto, nella frazione di San Giovanni di Colonnella. La donna è stata avvicinata da uno sconosciuto che trattato con lei una prestazione sessuale ma quando i due si sono appartati, la donna è stata all’improvviso minacciata con un coltello e costretta a consegnare all’uomo il denaro contenuto nella borsa, circa 150 euro in contanti. Il rapinatore l’ha fatta scender dalla macchina prima di allontanarsi dalla zona. Sono in corso le indagini dei carabinieri della compagnia di Alba Adriatica.

Leave a Comment