Di Venanzo, oggi il via alle proiezioni con l'omaggio a Dino Risi

TERAMO – Come da tradizione è la Casa di Riposo “De Benedictis” di Teramo ad ospitare le prime iniziative del Premio della Fotografia Cinematografica Gianni Di Venanzo. L’associazione Teramo Nostra, che cura e organizza la manifestazione dedicata agli autori della fotografia nel cinema, coinvolge sempre gli anziani ospitati nella struttura teramana per sottolineare l’importanza di chi, nel recente passato, ha contribuito allo sviluppo della città di Teramo con il lavoro, con la passione, esercitati nel corso degli anni. La 19esima edizione del Di Venanzo prevede alla Casa di riposo la proiezione di cinque film in cinque giorni, sempre alle 15:30, a partire da oggi lunedì 29 settembre, in quello che è un vero e proprio omaggio a Dino Risi, uno dei grandi maestri della Commedia all’italiana insieme a Mario Monicelli e Luigi Comencini.
Questo il programma:
h. 15.30 LUNEDI’ 29 SETTEMBRE : Il sorpasso (1962)
MARTEDI’ 30 SETTEMBRE: Il vedovo (1959)
MERCOLEDI’1 OTTOBRE: Teresa (1987)
GIOVEDI’ 2 OTTOBRE: Il tigre (1967)
VENERDI’ 3 OTTOBRE: Telefoni bianchi (1976) Dopo l’Omaggio a Dino Risi

il Di Venanzo proporrà il primo appuntamento dedicato alla pittura: sabato 4 ottobre, infatti, presso la Sala Espositiva di Via Nicola Palma a Teramo, sarà inaugurata la mostra di pittura di Carmine Castaldo dedicata ai protagonisti del cinema italiano: Sala Espositiva Via Nicola Palma – Teramo – h. 18.00 SABATO 4 OTTOBRE INAUGURAZIONE MOSTRA DI PITTURA DI CARMINE CASTALDO PRIMO OMAGGIO AI PROTAGONISTI DEL CINEMA ITALIANO

Leave a Comment