Pesta il vigilantes nel tentativo di fuggire con un tablet rubato

TERAMO – E’ finita con una colluttazione con l’addetto alla vigilanza, il tentato furto di un Tablet che un giovane romeno di 25 anni stava compiendo all’interno del Mediaworld del centro commerciale “Val Vibrata” di Colonnella. I carabinieri del nucleo operativo radiomobile compagnia di Alba Adriatica diretti dal capitano Luigi Colazzo, hanno arrestato il rumeno, senza fissa dimora, nullafacente in flagranza di reato, per rapina impropria. Con sé portava una tracolla che aveva precedentemente schermato con carta stagnola e nastro isolante per evitare i sistemi antitaccheggio. Nel reparto elettronica aveva trafugato il tablet ma all’uscita qualcosa nella schermatura non ha funzionato perché il sistema antifurto ha iniziato a suonare. Il romeno ha cercato la fuga ma è stato inseguito e raggiunto nella galleria dall’addetto alla vigilanza: l’arrivo della pattuglia dell’Arma ha messo fine alla colluttazione e portato il romeno in cella. Il vigilantes è stato medicato al pronto soccorso dell’ospedale di Sant’Omero: ne avrà per sette giorni.

Leave a Comment