"Garanzia Giovani", al via i bonus per le assunzioni anche in Abruzzo

TERAMO – Al via "Garanzia Giovani", il programma europeo di interventi che consentirà ai giovani di formarsi, aprire un’attività o effettuare stage e tirocini presso le aziende. Le imprese che vorranno assumere "under 29" che non studiano e non lavorano (“Neet”) possono dunque registrati al programma per usufruire appositi bonus occupazionali. Per aiutare le imprese abruzzesi ad iscriversi al programma, Confesercenti ha attivato in Abruzzo 12 infopoint (Chieti, Lanciano, Vasto, San Salvo, Ortona, Atessa, Pescara, Teramo, Tortoreto, Pineto, Avezzano e Sulmona). "L’importo del bonus – spiega Sonia Di Naccio, responsabile Politiche del lavoro di Confesercenti – varia in relazione alla tipologia di contratto e alla classe di profilazione del giovane ammesso al programma. Si va dai mille e 500 euro ai 6mila euro, ad eccezione dei contratti di apprendistato, per i quali sono previste altre misure di agevolazioni, e del lavoro domestico, intermittente, ripartito, accessorio ed alcune tipologie di somministrazione".

Leave a Comment