La Team ripulisce la "discarica" via Don Minzoni

TERAMO – Era diventata una discarica comunale, luogo preferito da decine e decine di sporcaccioni che non esitano a disfarsi di rifiuti ingombranti e non solo, per il solo gusto di buttarli dal finestrino di una macchina o chissà perchè. Le reiterate proteste dei residenti della zona di Villa Mosca e dell’Ospedale Mazzini hanno più volte chiesto un intervento deciso dell’amministrazione affinchè si ripulisse via Don Minzoni dalla sporcizia e da tutti quegli oggetti, buste, capi di abbigliamento, frigoriferi, piccoli elettrodomestici, rifiuti organici e indifferenziati che cittadini maleducati e allergici alla raccolta indifferenziata hanno scelto come cassonetto dell’immondizia. La pulizia effettuata questa mattina dagli operatori della Teramo Ambiente, coordinati dal vigile ecologico Vincenzo Calvarese, come testimoniano le nostre immagini, è stata complessa: i rifiuti sono stati buttati fin nella sottoscante scarpata sul lato di Colleparco. Adesso la strada di collegamento tra il quartiere di Villa Mosca e via San Marino ha un aspeto decisamente più urbano. Alla prossima pulizia? Chissà, l’amministrazione ha annunciato controlli più costanti e severissimi: basterà per fiaccare la maleducazione? 

Leave a Comment