Tentano di forzare le slot machine, bloccati dai carabinieri

TORTORETO – E’ stato sventato l’ennesimo furto all’interno di una sala giochi della Vibrata. E’ successo la scorsa notte a Tortoreto, dove i carabinieri hanno bloccato e arrestato due romeni che erano riusciti a forzare l’ingresso del bar Paprika in contrada Salino di Tortoreto. Armati di arnesi per lo scasso, Valerian Ifrim, 24enne e Marian Costel Stancu (34) stavano cercando di forzare le casse delle slot machine dell’annessa sala giochi senza riuscirvi per l’arrivo della pattuglia dei carabinieri della compagnia di Alba Adriatica. I due sono stati arrestati per tentativo di furto e rinchiusi in cella di sicurezza in attesa dell’udienza di convalida e del processo per direttissima. 

Leave a Comment