Il camion si ribalta nella cava, 19enne in fin di vita

CASTILENTI – Gravissimo incidente sul lavoro oggi pomeriggio nei pressi di una cava in contrada Cancelli di Castilenti. .S.A., autista di appena 19 anni di un mezzo pesante che stava scaricando ghiaia nell’azienda LPG, è rimasto seriamente ferito, schiacciato all’interno della cabina di guida del mezzo che si è ribaltato, forse perché sbilanciatosi al momento delle operazioni di scarico del materiale inerte. I soccorsi portati dapprima dai colleghi di lavoro e poi dal personale sanitario del 118 di Atri e Castilenti, sono stati immediati. L’uomo è stato estratto dalla cabina anche grazie all’intervento dei vigili del fuoco e posizionato sull’elicottero del 118 decollato dall’Aquila che lo ha trasferito rapidamente all’ospedale Mazzini di Teramo. Qui è stata allertata l’equipe della neurochirurgia perché le conseguenze peggiori, tra le altre fratture, il giovane operaio le ha riportate alla testa. Non è escluso che possa essere sottoposto a un intervento chirurgico in serata. I sanitari si sono riservati la prognosi. Sull’incidente indagano i carabineri.

Leave a Comment